Fibra di cellulosa

Materiale ecologico ottenuto
dal riciclo di quotidiani e trattato
con sali minerali, in modo da renderlo
non infiammabile, traspirante
e a prova di muffe e roditori.

CARATTERISTICHE SCHEDA TECNICA CERTIFICAZIONI

Il migliore isolante

Diversi fattori rendono la fibra di cellulosa il miglior isolante attualmente in commercio, nonchè prodotto biocompatibile.

  • materiale ecologico: la materia prima è la carta,
    prodotta con un ridotto dispendio di energia;
  • ecologica e atossica, in quanto proviene da materiali naturali; riutilizzabile e riciclabile;
  • priva di sostanze nocive;
  • a prova di insetti e roditori
  • ha capacità di assorbimento e regolazione dell’umidità;
  • niente più muffe nella Vostra casa;
  • inodore;
  • caldo d’inverno e fresco d’estate.

Rapida da installare

L’intervento di isolamento con la fibra di cellulosa è molto rapido: lavoro finito in mezza giornata in caso di coibentazione del sottotetto, e non più di un giorno per isolare l’intera casa.

La durata

La sua durata è pari alla vita dell'edificio e grazie alle sue caratteristiche termo-conduttive è il miglior prodotto attualmente sul mercato.

La storia

Da oltre 60 anni la cellulosa viene impiegata per la coibentazione degli edifici. Dopo la fine della 2 guerra mondiale fu impiegata in tutta l’America e nel nord Europa. Dagli anni ‘70 con la crisi energetica, l’isolamento divenne una priorità nei Paesi del Nord Europa (Austria, Svizzera e Germania) e da essi iniziò la produzione.


Scheda tecnica